domenica 6 gennaio 2008

American Dream




La cara Britney è accusata:
dal marito di aver tentato di uccidere i pargoli;
dal proprio entourage di aver attentato alla propria vita;
dalla stampa di non essere morta proprio nel periodo natalizio. Un pò di professionalità, please!!!

Qualcuno vicino alla decaduta principessa del pop, presumo una cara amica, ha rilasciato a un tabloid la seguente succulenta notizia: Britney si fa anche di una droga usata dai cavalli da corsa, il clenbuterolo, un farmaco broncodilatatore, usato per favorire la respirazione e tonificare i muscoli dei cavalli da corsa. Usato dalla tipa per dimagrire. E univa questa "cura" ad altri vari piccoli piaceri peccamosi, calati giù con gran quantità di vodka.

Ognuno ha un proprio modo di festeggiare il Santo Natale, no?

Io non sono un gran fan di questa non-più-signora-nè-più-signorina Spears. Ma mi colpisce come stiamo tutti assistento al suo processo di distruzione in diretta. Che tutti abbiano qualcosa da rimproverarle. Ma che nessuno, penso, faccia niente per aiutarla. Non è il mio buonismo post-natalizio. Sinceramente di una ricca sfondata che si rovina la vita in questo modo non si può nemmeno avere pena.

Io mi spavento però dell'attesa spasmodica da parte dei media per il prossimo, magari l'ultimo, gradino della discesa di questa STELLINA del pop.

Da fidanzatina d'America a baldracca tossica.

E' anche questo il sogno americano?

3 commenti:

Alessandro ha detto...

Se sei una star americana diventi come protagonista di un reality show.. la tua vita viene come romanzata. Vedi tutti gli "A life of a..." dedicati a Michael Jackson in cui lo fanno apparire come un mostro..

Leeeaaaaaaaave Britney!! :-p

Almostviola ha detto...

Beh, penso che il sogno americano lei lo abbia già personificato raggiungendo una grande notorietà, ora invece personifica l'esempio di chi aveva tutto ma non è riuscito a gestirlo bene.
E' un deterrente per i prossimi che realizzeranno il sogno americano...e continua a far notizia.
Nessuno vuole aiutarla perché una Britney riabilitata non farebbe più scoop e quindi non ci sarebbero più foto e notizie rubate e strapagate.
Purtroppo è sempre così, aveva mille "amici" e adesso non ha più nessuno, ha sbagliato perfino marito!
Come tutti i comuni mortali deve trovare la forza SOLO dentro di sè.
E scusa per il commento lungo!

Liz ha detto...

I giornalisti probabilmente hanno gonfiato un pò la cosa..Il sogno americano l'ha vissuto, come molti prima di lei, ed è stata distrutta dall'ingranaggio.